Sapone/detersivo per lavatrice [Come fare, problemi e soluzioni]

Questa guida dettagliata fornisce tutte le informazioni necessarie sul sapone per lavatrice.

Si può mettere l’aceto nel cassetto del sapone della lavatrice?

Potete mettere l’aceto nel cassetto del sapone della lavatrice per eliminare i germi e i cattivi odori.

La lavatrice lascia polvere di sapone sui vestiti – risolto

Se dopo il lavaggio si trova della polvere di sapone sui vestiti, significa che è stato usato troppo detersivo.

Per evitare questo problema, assicurarsi di non riempire la vaschetta del sapone oltre l’indicatore di massimo. Si consiglia inoltre di utilizzare solo detersivi HE (High Efficiency) durante il lavaggio.

Questo tipo di detersivo è specifico per le lavatrici e produce meno schiuma dei detersivi normali.

Il sapone in polvere non si scioglie nel cassetto della lavatrice – Come risolvere il problema

Se il sapone in polvere nel cassetto della lavatrice non si scioglie, significa che il cassetto è intasato da qualche parte. Ecco i passi da compiere per sbloccarlo.

Passo 1. Far scorrere il portasapone verso l’esterno e premere la linguetta per sganciarlo completamente dall’alloggiamento.

Fase 2. Portate la vaschetta in un lavandino e pulite il detersivo accumulato. Sciacquate accuratamente la vaschetta con un po’ d’acqua.

Fase 3. Pulire accuratamente l’alloggiamento del cassetto del sapone con uno straccio. Far scorrere il vassoio nell’alloggiamento.

Il cassetto del sapone della lavatrice perde – Soluzione

Se il cassetto del sapone della lavatrice perde, molto probabilmente è a causa dell’alta pressione dell’acqua. Per risolvere questo problema, è sufficiente chiudere parzialmente il rubinetto di alimentazione dell’acqua durante il lavaggio.

Perdita di acqua saponata dalla lavatrice – Risolto

Se la vostra lavatrice perde acqua saponata, ecco i problemi da ricercare.

1. Guarnizione dello sportello forata (solo caricatori anteriori)

Per sostituire la guarnizione danneggiata dello sportello della lavatrice a carica frontale, procedere come segue.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, accertarsi che il rubinetto di alimentazione dell’acqua della lavatrice sia chiuso e che il cavo di alimentazione sia scollegato dalla presa.

Passo 2. Aprire lo sportello della lavatrice e utilizzare un paio di pinze a becchi d’ago o un cacciavite a lama piatta per staccare con cautela la fascetta di fissaggio dalla guarnizione del bagagliaio dello sportello. Staccare la guarnizione dall’apertura della porta.

Passo 3. Andare sul retro della lavatrice e utilizzare il cacciavite Philips per allentare le viti che fissano il pannello superiore. Sollevare il pannello dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 4. Far scorrere la vaschetta del sapone verso l’esterno e premere la linguetta per staccarla dall’alloggiamento. Utilizzare il cacciavite Philips per allentare i bulloni che tengono il dosatore di detersivo sulla barra trasversale.

Passo 5. Con un cacciavite a lama piatta, fare leva sul pannello di controllo e staccarlo dall’armadio. Scollegare i connettori dei fili dalla scheda di controllo (assicurarsi di prendere nota della posizione di ogni spina).

Passo 6. Aprire il pannello di accesso anteriore inferiore facendo leva. Estrarre il tubo di scarico di emergenza dai fermi. Utilizzando un cacciavite Philips, estrarre i dadi dall’alloggiamento del filtro di scarico.

Passo 7. Utilizzare un cacciavite a lama piatta per estrarre l’alloggiamento dalla macchina. Inclinare con cautela la macchina all’indietro e posizionarla su un supporto.

Passo 8. Con un cacciavite a croce, togliere le viti nella parte inferiore del pannello frontale. Rimettere la rondella sui suoi piedi ed estrarre le viti dalla parte superiore del pannello anteriore.

Passo 9. Sollevare con cautela il pannello anteriore dal mobile e metterlo da parte. Utilizzare un paio di pinze per sganciare il morsetto a molla che fissa il tubicino alla porta sulla guarnizione della porta. Estrarre il tubo.

Passo 10. Con un cacciavite allentare il morsetto a vite che tiene la fascia di fissaggio interna all’apertura della porta. Fare leva sulla fascia di fissaggio per staccarla dalla guarnizione.

Passo 11. Estrarre la guarnizione dello sportello dalla vasca e gettarla via.

Passo 12. Montare la nuova guarnizione della porta intorno all’apertura del tamburo. Applicare la fascetta di fissaggio interna intorno alla nuova guarnizione del bagagliaio della porta e serrarla con un cacciavite.

Passo 13. Ricollegare il tubicino alla porta in cima alla guarnizione del bagagliaio e fissarlo con il morsetto a molla.

Passo 14. Sollevare con cautela il pannello anteriore della lavatrice e farlo scattare sul mobile. Utilizzare il cacciavite Philips per applicare le viti nella parte superiore del pannello.

Passo 15. Inclinare un po’ la macchina all’indietro e applicare i bulloni sotto il pannello anteriore utilizzando il cacciavite.

Passo 16. Mettete la lavatrice in posizione verticale, quindi aprite lo sportello. Spingere il gruppo di chiusura della porta in posizione e utilizzare un cacciavite Philips per applicare i bulloni.

Passo 17. Applicare la nuova guarnizione della porta intorno all’apertura della porta e fissarla con la fascetta di fissaggio.

Passo 18. Spingere l’alloggiamento del filtro di scarico in posizione e utilizzare il cacciavite per applicare i bulloni. Spingere il tubo di scarico di emergenza nei fermi.

Passo 19. Collegare ciascun connettore elettrico al relativo terminale sulla scheda di controllo. Inserire a scatto il pannello di controllo nell’armadio.

Passo 20. Spingere il dosatore di detersivo in posizione e applicare le viti per fissarlo alla barra trasversale.

Passo 21. Far scorrere il portasapone nell’alloggiamento. Riposizionare il pannello superiore sul mobile e utilizzare il cacciavite per fissare i bulloni sul retro.

Passo 22. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente e provare a eseguire un ciclo di lavaggio per verificare che il problema sia stato risolto.

2. Pompa di scarico incrinata

Se la pompa di scarico della lavatrice si danneggia, l’acqua saponata può iniziare a fuoriuscire da sotto la lavatrice. Ecco i passi da compiere per sostituire la pompa di scarico della lavatrice.

Come sostituire la pompa di scarico nella lavatrice a carica frontale

Per sostituire la pompa di scarico di una lavatrice a carica frontale, ecco i passi da compiere.

Passo 1. Per evitare folgorazioni, si consiglia di scollegare il cavo di alimentazione della lavatrice dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Passo 2. Utilizzare un cacciavite Philips per allentare i bulloni sul retro della macchina che fissano il pannello superiore. Tirare il pannello all’indietro di circa un centimetro, quindi sollevarlo dalla macchina.

Passo 3. Estrarre il cassetto del sapone e premere la linguetta per sbloccarlo. Utilizzare un cacciavite Philips per estrarre i bulloni che tengono il distributore di detersivo sul pannello anteriore.

Passo 4. Svitate tutti i bulloni sulla parte superiore del pannello di controllo. Fare leva sul pannello di controllo e scollegare i connettori dei fili ad esso collegati (assicurarsi di prendere nota del punto in cui va ogni connettore).

Passo 5. Aprire lo sportello della macchina. Con un cacciavite Philips, allentare i dadi che fissano la serratura dello sportello al mobile.

Passo 6. Con una pinza a becchi d’ago o un cacciavite a punta piatta, fare leva sul nastro di fissaggio della guarnizione del bagagliaio della porta (assicurarsi di non forare la guarnizione).

Passo 7. Con il cacciavite, allentare i dadi nella parte superiore del pannello anteriore. Fare leva sul pannello di accesso anteriore inferiore della macchina.

Passo 8. Estrarre il tubo di scarico di emergenza dal fermo e posizionare un contenitore sotto di esso. Togliere il tappo dal tubo e far defluire l’acqua rimasta bloccata nella macchina.

Fase 9. Una volta scaricata tutta l’acqua, rimettere il tappo del tubo. Allentare i bulloni accanto al tubo di scarico di emergenza con un cacciavite Philips.

Passo 10. Sollevare con cautela il pannello anteriore dell’armadietto e metterlo da parte. Posizionare uno straccio sul pavimento dell’armadietto accanto alla pompa di scarico.

Passo 11. Fare leva sul tappo del gruppo pompa e scollegare i connettori dei fili (assicurarsi di prendere nota del punto in cui va ogni connettore).

Passo 12. Con un paio di pinze, stringere le fascette sui tubi flessibili collegati al gruppo pompa, quindi farle scorrere fuori dalla posizione. Estrarre ciascun tubo dalla pompa di drenaggio.

Passo 13. Usare un cacciavite Philips per allentare le viti che tengono il gruppo della pompa di scarico al mobile. Estrarre la pompa di scarico dalla macchina e gettarla.

Fase 14. Preparare la nuova pompa di scarico della lavatrice per l’installazione togliendola dall’imballaggio.

Passo 15. Installare il nuovo gruppo della pompa di scarico nell’armadietto e applicare le viti con il cacciavite a croce.

Passo 16. Collegare ciascun tubo all’attacco appropriato della nuova pompa di drenaggio e fissarlo con la fascetta di fissaggio.

Passo 17. Inserire i connettori dei fili nei rispettivi terminali. Sollevare con cautela il pannello anteriore e farlo scattare sulla macchina. Utilizzare il cacciavite per applicare i bulloni nella parte superiore del pannello.

Passo 18. Applicare i bulloni accanto al tubo di scarico di emergenza e spingere il tubo nei fermi.

Passo 19. Spingere la serratura della porta in posizione e applicare le viti di montaggio con il cacciavite.

Passo 20. Montare la guarnizione della porta intorno all’apertura della porta. Con un cacciavite a punta piatta, montare la fascetta di fissaggio intorno alla guarnizione.

Passo 21. Collegare ciascun connettore elettrico al relativo terminale sul pannello di controllo.

Passo 22. Inserire il pannello di controllo nel mobile e utilizzare il cacciavite per applicare le viti nella parte superiore.

Passo 23. Spingere il dispenser di detersivo in posizione e fissarlo alla barra trasversale applicando le viti in alto. Far rientrare il cassetto del sapone.

Passo 24. Rimettere il pannello superiore della lavatrice e applicare le viti sul retro con un cacciavite a croce. Ricollegare il cavo di alimentazione alla presa di corrente e provare a eseguire un ciclo di lavaggio per verificare che il problema sia stato risolto.

Come sostituire la pompa di scarico della lavatrice con caricatore superiore

Per sostituire la pompa di scarico della vostra lavatrice a carica dall’alto, procedete come segue.

Passo 1. Prima di iniziare la riparazione, accertarsi che la lavatrice sia scollegata dalla presa di corrente e che il rubinetto dell’acqua sia chiuso, per evitare perdite d’acqua e danni elettrici.

Fase 2. Stendere uno straccio sul pavimento sotto i due tubi di alimentazione dell’acqua, in modo da catturare eventuali perdite d’acqua. Con un paio di pinze, svitare i due tubi di alimentazione dalle porte sul retro della macchina.

Passo 3. Applicare del nastro adesivo sul coperchio della macchina. Estrarre il tubo di scarico dallo scarico domestico.

Fase 4. Ribaltare con cautela la lavatrice in avanti e posarla sul pavimento (se necessario, farsi aiutare da qualcuno).

Passo 5. Usare un paio di pinze per stringere il morsetto che tiene il tubo di uscita alla pompa di drenaggio, quindi farlo scorrere fuori dalla posizione. Tenere uno straccio nelle vicinanze mentre si estrae il tubo dal gruppo della pompa.

Passo 6. Scollegare il connettore del filo collegato alla pompa di drenaggio. Con un cacciavite, allentare i bulloni che tengono la pompa di drenaggio sul fondo della macchina. Togliere la pompa e metterla da parte.

Fase 7. Preparare la nuova pompa di scarico della lavatrice per l’installazione togliendola dall’imballaggio.

Fase 8. Montare il nuovo gruppo pompa sul fondo della vasca e fissarlo applicando i bulloni.

Passo 9. Collegare il connettore del filo al terminale del nuovo gruppo pompa. Collegare il tubo di uscita alla porta della nuova pompa e fissarlo con la fascetta a molla.

Passo 10. Sollevare con cautela la lavatrice e metterla in piedi. Staccare il nastro adesivo del coperchio e reinserire il tubo di scarico nello scarico di casa.

Fase 11. Ricollegare i tubi di alimentazione dell’acqua calda e fredda alle porte sul retro della macchina (assicurarsi che entrambi i tubi siano fissati correttamente per evitare perdite d’acqua).

Passo 12. Riaccendete la valvola di alimentazione dell’acqua della lavatrice e collegate il cavo di alimentazione alla presa di corrente. Per assicurarsi che il problema sia stato risolto, provare a eseguire un ciclo di lavaggio.

3. Guarnizione della vasca danneggiata

Per sostituire la guarnizione danneggiata della vasca della vostra lavatrice, ecco i passi da compiere.

Come sostituire la guarnizione della vasca nella lavatrice a carica frontale

Strumenti necessari:

  • Chiave a bussola da 13 mm, 19 mm e 10 mm con prolunga
  • Pinze
  • Cacciavite a croce
  • Cacciavite a lama piatta
  • Asciugamano
  • Nastro
  • Martello
  • 2 Supporti
  • Nuova guarnizione della vasca

Per sostituire la guarnizione della vasca della vostra lavatrice a carica frontale, procedete come segue.

Passo 1. Per evitare danni elettrici e perdite d’acqua, chiudere il rubinetto di alimentazione dell’acqua della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente prima di iniziare questa riparazione.

Passo 2. Inclinare con cautela la lavatrice all’indietro e posizionare il supporto sotto la parte anteriore.

Passo 3. Utilizzando il cacciavite Philips, estrarre i bulloni alla base del pannello anteriore. Rimettere la macchina sui suoi piedini.

Passo 4. Aprire il pannello di accesso anteriore inferiore facendo leva. Estrarre il tubo di scarico di emergenza dai fermi e posizionare un contenitore sotto di esso.

Fase 5. Togliere il tappo del tubo e far defluire l’acqua rimasta nella vasca. Una volta che tutta l’acqua è defluita dalla macchina, rimettere il tappo del tubo.

Passo 6. Andare sul retro della lavatrice e utilizzare il cacciavite Philips per allentare i bulloni che fissano il pannello superiore al mobile. Far scorrere la parte superiore all’indietro, quindi sollevarla dalla macchina.

Passo 7. Far scorrere la vaschetta del detersivo verso l’esterno e premere la linguetta interna per sganciarla dall’alloggiamento.

Passo 8. Con il cacciavite, allentare le viti che fissano il distributore di detersivo alla barra trasversale. Fare leva sul pannello di controllo dalla parte anteriore dell’armadietto e scollegare i connettori dei fili ad esso collegati (assicurarsi di prendere nota del punto in cui va ogni connettore).

Passo 9. Aprire lo sportello della macchina. Con un paio di pinze a becchi d’ago o un cacciavite a lama piatta, fare leva con cautela sulla fascia di fissaggio della guarnizione dello sportello. Staccare la guarnizione dal pannello.

Passo 10. Con il cacciavite Philips, allentare i bulloni che fissano la serratura della porta al mobile.

Passo 11. Rimuovere le viti nella parte superiore del pannello frontale. Sollevare con cautela l’intero pannello anteriore dal mobile, quindi metterlo da parte.

Passo 12. Allentare il morsetto a molla sulla vasca collegato alla guarnizione della porta, quindi farlo scorrere fuori dalla posizione. Estrarre il tubo dalla guarnizione.

Passo 13. Utilizzare la chiave a bussola da 13 mm per allentare i bulloni che tengono i contrappesi sulla parte anteriore della macchina. Sollevare con cautela ogni contrappeso dalla vasca, quindi metterlo da parte.

Fase 14. Posizionare un asciugamano sul pavimento dell’armadio sotto il tubo di raccolta. Allentare il morsetto a vite che fissa il tubo di raccolta al fondo della vasca. Estrarre il tubo dalla vasca (un po’ d’acqua fuoriuscirà).

Fase 15. Scollegare i connettori elettrici collegati all’elemento riscaldante sul fondo della vasca (assicurarsi di prendere nota del punto in cui va ogni spina).

Passo 16. Rilasciare il morsetto a molla sul tubo della pressione dell’aria. Estrarre il tubo dalla porta e sganciarlo dal fermo.

Passo 17. Allentare i morsetti a molla sui tubi flessibili fissati alla parte superiore del tamburo, quindi farli scorrere fuori dalla posizione. Estrarre ciascun tubo dalla vasca.

Passo 18. Spingere il distributore di detersivo fuori dalla sua sede. Utilizzate il cacciavite Philips per allentare i bulloni che fissano il pannello di accesso posteriore al mobile. Togliere il pannello e metterlo da parte.

Passo 19. Inserite un piccolo cacciavite in uno dei fori sul rotore (questo aiuterà a bloccare il rotore).

Passo 20. Con la chiave a bussola da 19 mm, allentare il bullone che tiene il gruppo del rotore sul retro della vasca. Fare leva con cautela sul rotore per staccarlo dalla macchina.

Passo 21. Prendere nota della posizione dei connettori elettrici collegati allo statore, quindi scollegare ciascuno di essi.

Passo 22. Con una chiave a bussola da 10 mm, allentare i bulloni che fissano lo statore alla parte posteriore della vasca. Sollevare lo statore dalla macchina e metterlo da parte.

Passo 23. Scollegare il connettore del filo del sensore di temperatura. Allentare il bullone che tiene il filo di messa a terra alla piastra.

Passo 24. Con una chiave a bussola da 13 mm, estrarre i bulloni di montaggio superiori che fissano gli ammortizzatori alla vasca. Estrarre ogni ammortizzatore dalla vasca.

Passo 25. Sollevare le due molle di sospensione e sganciarle dal mobile. Abbassare il gruppo vasca sul pavimento.

Passo 26. Guidare con cautela il gruppo vasca fuori dal mobile. Girare la vasca verso l’alto e posizionarla sui due supporti.

Passo 27. Con una chiave a bussola da 10 mm, allentare tutti i bulloni che fissano le due metà della vasca. Sollevare la metà anteriore della vasca esterna dal gruppo e metterla da parte.

Passo 28. Con un cacciavite a punta piatta, fare leva sulla guarnizione di gomma per estrarla dalla scanalatura della metà inferiore della vasca esterna.

Passo 29. Gettare la vecchia guarnizione della vasca e rimuovere la nuova guarnizione dalla confezione. Inserire con cura la nuova guarnizione nella scanalatura della vasca esterna.

Passo 30. Applicare la metà anteriore della vasca esterna al gruppo vasca e fissare tutti i bulloni con la chiave a bussola da 10 mm.

Passo 31. Riportare con cautela il gruppo vasca nel mobile. Sollevare la vasca e le molle di sospensione, quindi agganciarle al mobile.

Passo 32. Rimettere gli ammortizzatori nei supporti nella parte inferiore della macchina e applicare i bulloni con la chiave a bussola da 13 mm.

Passo 33. Riposizionare il filo di messa a terra e il fascio di fili sul retro della macchina e applicare le viti con il cacciavite Philips.

Passo 34. Ricollegare il connettore del sensore di temperatura. Montare lo statore sul retro della macchina e applicare i bulloni con la chiave a bussola da 10 mm.

Passo 35. Inserire i connettori elettrici nei rispettivi terminali del gruppo statore. Montare il gruppo rotore sullo statore e fissarlo applicando il bullone da 19 mm.

Passo 36. Rimontare il pannello di accesso posteriore sul mobile e applicare tutti i dadi utilizzando il cacciavite Philips.

Passo 37. Ricollegare i tubi flessibili alle porte nella parte superiore del gruppo vasca e fissarli con il morsetto a molla.

Passo 38. Ricollegare il tubo della pressione dell’aria all’attacco sulla vasca e fissarlo con il fermo.

Passo 39. Ricollegare il tubo di raccolta all’attacco sul fondo del gruppo vasca e fissarlo con la fascetta a molla.

Passo 40. Inserire ciascun connettore dei fili nel relativo terminale sull’elemento riscaldante.

Passo 41. Applicare i due contrappesi al gruppo della vasca e fissare i bulloni con la chiave a bussola da 13 mm.

Passo 42. Ricollegare il tubo all’attacco nella parte superiore della guarnizione della porta e fissarlo con il morsetto a molla.

Passo 43. Sollevare con cautela il pannello anteriore e farlo scattare sul mobile. Utilizzare il cacciavite Philips per applicare le viti nella parte superiore.

Passo 44. Aprire lo sportello della macchina e spingere il blocco dello sportello in posizione. Con il cacciavite Philips, applicare i bulloni per fissare la serratura dello sportello.

Passo 45. Applicare la guarnizione della porta intorno all’apertura e fissarla con la fascetta di fissaggio.

Passo 46. Inclinare la macchina all’indietro e applicare i bulloni alla base del pannello anteriore.

Passo 47. Inserire ciascun connettore dei fili nel terminale appropriato del pannello di controllo, quindi far scattare il pannello sull’armadio.

Passo 48. Far scorrere il dispenser di detersivo in posizione e applicare le viti sulla barra trasversale utilizzando il cacciavite Philips.

Passo 49. Far scorrere il portasapone nell’alloggiamento. Posizionare il pannello superiore sulla macchina e applicare le viti sul retro utilizzando il cacciavite Philips.

Passo 50. Ricollegare la lavatrice alla presa elettrica e riaprire la valvola di alimentazione. Per assicurarsi che il problema sia stato risolto, provare a eseguire un ciclo di lavaggio.

Come sostituire la guarnizione della vasca nella lavatrice con caricatore superiore

Ecco i passaggi necessari per sostituire la guarnizione della vasca della vostra lavatrice a carica dall’alto.

Passo 1. Per evitare perdite d’acqua e folgorazioni, chiudere la valvola di alimentazione dell’acqua della lavatrice e scollegare il cavo di alimentazione dalla presa di corrente prima di iniziare la riparazione.

Fase 2. Stendere un asciugamano sotto i tubi di alimentazione dell’acqua per individuare eventuali perdite. Con un paio di pinze, svitate i due tubi di alimentazione dalle porte sul retro della lavatrice.

Passo 3. Applicate del nastro adesivo sul coperchio della lavatrice per fissarlo. Con un cacciavite a dado, togliere i bulloni sul retro della macchina che fissano il pannello superiore al mobile. Sollevare il pannello e sostenerlo con un cordino.

Passo 4. Fare leva sul coperchio della vasca (se necessario, utilizzare un cacciavite a lama piatta). Togliere il coperchio dell’agitatore.

Fase 5. Con una bussola da 7/16 di pollice, allentare il bullone che fissa l’agitatore alla vasca. Sollevare con cautela l’agitatore dalla macchina e metterlo da parte.

Fase 6. Utilizzando un martello e una chiave per dadi della vasca, allentare il dado che tiene la vasca interna alla macchina. Sollevare la vasca interna dall’armadio e metterla da parte.

Passo 7. Con un martello, rimuovere il blocco di trasmissione dall’albero. Abbassare il pannello superiore sul mobile, quindi applicare le viti sul retro per fissarlo.

Fase 8. Inclinare la macchina in avanti con cautela, quindi appoggiarla sul pavimento (se necessario, farsi aiutare da qualcuno).

Passo 9. Con un cacciavite da 5/16 di pollice, allentare i bulloni che fissano il paracinghia alla parte inferiore della macchina.

Passo 10. Togliere la cinghia di trasmissione dalla puleggia del motore e dalla puleggia della trasmissione. Scollegare il connettore dei fili dal gruppo motore e liberare i fili dal fermo.

Passo 11. Allentare i bulloni che tengono il gruppo motore alla piastra. Togliere il motore e metterlo da parte.

Passo 12. Scollegare il connettore del filo dall’attuatore del cambio. Togliere le viti che tengono l’attuatore del cambio alla piastra di montaggio.

Passo 13. Scollegare il fascio di fili dal condensatore di avviamento e liberare il filo dal fermo. Allentare la vite che tiene il condensatore, quindi togliere il condensatore dalla macchina.

Passo 14. Allentare il dado che tiene la puleggia motrice con una chiave a bussola da 13 mm. Togliere la ruota della puleggia e metterla da parte.

Passo 15. Staccare dalla piastra l’alloggiamento della frizione, l’ingranaggio di trasmissione del cestello e la molla e metterli da parte.

Passo 16. Con la chiave a bussola, allentare i bulloni che tengono il gruppo della trasmissione sul fondo della vasca. Fate scivolare la trasmissione fuori dalla vasca e mettetela da parte.

Passo 17. Estrarre la guarnizione della vasca dall’apertura sulla vasca, quindi gettarla. Preparare la nuova guarnizione della vasca per l’installazione togliendola dalla confezione.

Passo 18. Riempire le scanalature all’interno della nuova guarnizione con il grasso fornito. Far scorrere la nuova guarnizione della vasca sull’albero di trasmissione e spingerla saldamente in posizione.

Passo 19. Sollevare il gruppo della trasmissione e farlo scorrere nella vasca. Utilizzando la chiave a bussola, applicare tutti i bulloni per fissare la trasmissione.

Passo 20. Applicare la molla, l’ingranaggio di trasmissione e l’alloggiamento della frizione sull’albero. Rimettere la puleggia di trasmissione e applicare i bulloni con la chiave a bussola.

Passo 21. Montare nuovamente il condensatore di avviamento sulla piastra di trasmissione e applicare la vite per fissarlo. Collegare il cablaggio al condensatore di avviamento.

Passo 22. Rimettere in posizione l’attuatore del cambio e utilizzare il cacciavite per applicare i dadi. Ricollegare la spina elettrica all’attuatore.

Passo 23. Montare il gruppo motore e utilizzare la chiave a bussola per applicare i bulloni. Collegare il cablaggio al gruppo motore e fissare il filo nel fermo.

Passo 24. Con il lato scanalato rivolto verso l’interno, avvolgere la cinghia di trasmissione intorno alle due pulegge. Rimettere in posizione il paracinghia e applicare i dadi per fissarlo.

Passo 25. Con l’aiuto di un’altra persona, sollevare con cautela la lavatrice e metterla in piedi.

Passo 26. Con il cacciavite a dado, allentare i bulloni sul retro della macchina che fissano il pannello superiore all’armadio. Sollevare il pannello superiore, quindi sostenerlo.

Passo 27. Spingere il blocco di trasmissione sull’albero. Abbassare la vasca interna sull’albero e applicare il bullone con il martello e la chiave per dadi della vasca.

Passo 28. Mettere l’agitatore sull’albero e applicare il bullone con la chiave a bussola da 7/16 di pollice. Far scattare il tappo sull’agitatore.

Passo 29. Inserire il coperchio della vasca nel gruppo vasca. Abbassare il pannello superiore sul mobile e applicare le viti sul retro con il cacciavite.

Passo 30. Staccare il nastro dal coperchio della lavatrice. Ricollegare i tubi di alimentazione dell’acqua fredda e calda alle porte sul retro della macchina (assicurarsi che entrambi i tubi siano fissati correttamente per evitare perdite d’acqua).

Passo 31. Ricollegare la lavatrice alla presa di corrente e riaprire il rubinetto di alimentazione dell’acqua. Per assicurarsi che il problema sia stato risolto, provare a eseguire un ciclo di lavaggio.

Lascia un commento